Restituire l’Area archeologica centrale alla città, dal centro alle periferie

Restituire l’Area archeologica centrale alla città, dal centro alle periferie

Le Associazioni Ranuccio Bianchi Bandinelli e Carteinregola fanno seguito alla lettera aperta inviata a Roberto Gualtieri l’11 agosto scorso, insieme a Roma Ricerca Roma e Tutti per Roma, Roma per tutti.
In attesa di un incontro che chiarisca quanto emerso dalla stampa, le associazioni intendono convocare un’iniziativa pubblica a inizio ottobre per chiedere al Sindaco di portare alla conoscenza dei cittadini di Roma il progetto del Centro Archeologico Monumentale di Roma (CArMe) e della risistemazione generale dell’area dei Fori.

Leggi il comunicato stampa.

COMUNICATO-area-archeologica-centrale-e-Fori-16-9-23-2

4 commenti

  1. Adriana Argentini

    Condivido pienamente il testo del comunicato. L’informazione dei cittadini è determinante per dare forza al Progetto Fori. per impedire il suo snaturamento e ridimensionamento che la presidente del Consiglio e il ministro dei Beni culturali vogliono imporre ancora – non ci si può credere – per motivi Ideologici ( via dei Fori Imperiali)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy