Il mare gratis per gli anziani del III Municipio

“Un progetto dedicato a loro pensato quando la pandemia non c’era ma che oggi è ancora più importante”. Così Giovanni Caudo spiega sulla sua pagina Facebook l’iniziativa che coinvolge 125 cittadini del terzo Municipio di Roma.

La Repubblica gli dedica un bell’articolo di Luca Monaco. “Gli anziani sono stati i più colpiti dal virus e anche dopo la quarantena, con i centri anziani chiusi, le persone non vivono un tempo normale, per questo ci tenevamo ad attivare questo servizio che consente, nel rispetto delle norme di sicurezza, ai nostri anziani di godere del mare e di svagarsi allontanandosi dalla routine quotidiana.

Dopo i centri ricreativi estivi, dal 16 giugno ne abbiamo aperti fino a ospitare quasi mille bambine e bambini, ora il programma per gli anziani al mare. La politica è la cosa più bella quando è al servizio dei più deboli e quindi di tutti.”

E anche un servizio del TG3 dedica spazio all’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *