Turismo, crisi del settore

Crisi del turismo. Nella nostra idea di città c’è una Roma che  vive la sua vocazione turistica in maniera sostenibile, questo è certo. Le conseguenze della pandemia, però, che si manifestano in maniera scioccante con il mancato arrivo della clientela turistica d’oltreoceano, costringono ad una revisione brusca dell’intero settore e ne mettono a rischio la sopravvivenza, o, quanto meno, l’esistenza nel periodo breve. La sensazione è quella di vivere alla giornata, con i rischi che ne derivano.

Rilanciamo questo articolo sul tema, quale spunto di riflessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *