Incontro pubblico al Teatro Palladium con i responsabili della “filiera della monnezza”: «Anche Raggi è invitata»

Incontro pubblico al Teatro Palladium con i responsabili della “filiera della monnezza”: «Anche Raggi è invitata»

«I romani vogliono Roma pulita. È la cosa a cui tengono di più. La prima emergenza vera per la città è rappresentata dai rifiuti, prima ancora che dai trasporti, dalle buche, e da tutto il resto». Per questo il 20 febbraio dalle 14,30 alle 19,30 nel Teatro Palladium dell’università Roma 3, è in programma una “convocazione” in nome della partecipazione e dell’informazione. E il tema affrontato sarà proprio quello della spazzatura. Invitati a parlare dell’argomento i vari protagonisti della “filiera” dei rifiuti, dall’Ama, la municipalizzata romana della nettezza urbana, al Comune, alla Regione, fino ai vari attori di questo che sembra diventare ogni giorno di più un film sui sogni impossibili da realizzare. Con cumuli di “monnezza”che dalla pattumiera di casa dovrebbe arrivare a (giusta) destinazione e che invece sempre più spesso rimane in giacenza per giorni, a cielo aperto. Vogliamo che si spieghi ai romani di cosa si sta parlando”. Non sarà un dibattito classico, e noioso, con interventi decisi a tavolino. Ci saranno vari giornalisti a farsi portavoce delle domande e delle esigenze di tanti cittadini e comitati civici che chiedono unicamente di avere risposte. E soprattutto di capirci di più su un tema così complesso, di cui si parla spesso senza cognizione di causa, facendo confusione, involontariamente e non. Articolo La Stampa del 28 gennaio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Privacy Policy Cookie Policy